Tutti i prezzi sono compresi di bagaglio in stiva a mano, pasto e del web check-in quando applicabile.

PRENOTA ADESSO

DA MILANO A

Tenerife
159,99€

DA BOLOGNA A

Tenerife
159,99€

DA VERONA A

Tenerife
159,99€

DA ROMA A

Tenerife
159,99€

GUIDA DI TENERIFE

Continente: Europa

Stato: Spagna

Capitale: Madrid

Posizione: nell’arcipelago delle Isole Canarie

Città principale: Santa Cruz de Tenerife

Moneta: Euro (EUR)

Lingua ufficiale: Spagnolo

Differenza orario con l’Italia: - 1 ora tutto l’anno

Prefisso telefonico: 0034 922 e numero telefonico locale

Documento d’ingresso: Carta d’identità o passaporto in corso di validità

Voltaggio elettricità: 220 V


Informazioni

Tenerife è la prima isola per dimensioni delle sette isole costituenti l’Arcipelago delle Canarie, Spagna. Ha una superficie di 2.034 chilometri quadrati, coste per complessivi 342 chilometri e quasi 900.000 abitanti. Tenerife fu inizialmente abitata da un popolo chiamato Guanche nel 200 a.C. il cui re veniva chiamato Mencey . Conquistata prima dai Romani e, alla fine del 1400, dagli Spagnoli, è stata spettatrice di alterne vicende anche belliche come la Prima Battaglia di Acentejo (1494) combattuta contro i Guanches. Passata successivamente sotto il dominio britannico, grazie non ultimo all’Ammiraglio Orazio Nelson che, si racconta, perse il braccio destro per un colpo di cannone durante l’attacco alla capitale isolana, Tenerife è, dall’inizio del secolo scorso, territorio spagnolo. Frequentata sin dal 1890 dal turismo nazionale, è oggi meta di diversi milioni di turisti provenienti ogni anno da tutto il mondo che utilizzano due aeroporti internazionali (Tenerife Sur e Tenerife Norte).


Da visitare

Cattedrale di San Cristobal de La Laguna, Chiesa della Concezione de La Laguna, Basilica di Nostra Signora della Candelora (Patrona dell’isola), Auditorium di Tenerife, Torres de Santa Cruz (l’edificio residenziale più alto della Spagna) e la Grotta (Cave) Achbinico. Degne di nota sono inoltre le diverse escursioni al vulcano El Teide. Musei: della Natura e dell’Uomo, della Storia di Tenerife, della Scienza e del Cosmo, d’Antropologia di Tenerife, Municipale delle Belle Arti, Casa de la Miel, dell’Artigianato Iberoamericano, Archeologico (a Puerto La cruz) e Militare Regionale delle Canarie.


Curiosità

Il punto più elevato di Tenerife è il vulcano El Teide (3.718 metri) considerato per grandezza il terzo del pianeta. A Tenerife si svolge annualmente uno dei più importanti carnevali del mondo il “Carnevale de Santa Cruz de Tenerife” ed è la sede dell’Università San Fernando de La Laguna fondata nel 1792. Tenerife era chiamata Achinet o Chenet dai Guanches, Nivaria dai Romani e Isla de Inferno nel Medio Evo. Quello attuale deriva da un nome usato dai Benehaoriti, una popolazione nativa di La Palma, ossia Tene (Montagna) e Ife (Bianca) successivamente unito dalla lettera R per divenire appunto Tenerife. Tenerife si trova sulla medesima latitudine del deserto del Sahara. La seconda città dell’isola e San Cristobal de La Laguna, proclamata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Uno dei visitatori più illustri di Tenerife è stato il naturalista ed esploratore tedesco Alexander Von Humboldt. Tenerife ha visto, per lungo tempo, l’emigrazione dei propri abitanti verso l’America Latina (Cuba, Puerto Rico, Repubblica Dominicana e Venezuela) e gli Stati Uniti d’America (Texas e Florida).