Tutti i prezzi sono compresi di bagaglio in stiva a mano, pasto e del web check-in quando applicabile.

PRENOTA ADESSO

DA MILANO A

Karpathos
109,99€

DA BERGAMO A

Karpathos
119,99€

DA BOLOGNA A

Karpathos
119,99€

DA VERONA A

Karpathos
109,99€

GUIDA DI KARPATHOS

Continente: Europa

Stato: Repubblica Ellenica

Capitale: Atene

Città principale: Pigadia

Posizione: nel Dodecanneso nel Mar Egeo

Moneta: Euro

Lingua ufficiale: Greco L’inglese è parlato correntemente

Differenza orario con l’Italia: + 1 ora tutto l’anno

Prefisso telefonico: 0030 2245 0 e numero telefonico locale

Documento d’ingresso: Nessuno per i cittadini dell’Unione Europea

Voltaggio elettricità: 220 V


Informazioni

Sia nell’antichità che nel medioevo strettamente legata all’isola di Rodi, Karpathos è stata inizialmente menzionata da Omero nell’Iliade, da Virgilio, da Plinio il Vecchio e da Strabone. Conquistata prima da Rodi e successivamente dai Romani e dai Bizantini, nel 1304 venne regalata al pirata genovese Lodovico Moresco e occupata, due anni più tardi, dal nobile veneziano Andrea Corsaro. In seguito divenne territorio dei Turchi Ottomani sino alla fine della Guerra d’Indipendenza Greca nel 1822 quando conobbe l’indipendenza. Nuovamente in mano agli Ottomani, nel 1912, grazie al Trattato di Losanna, passò sotto il controllo italiano. Fu ceduta nel 1947 dall’Italia alla Grecia  a seguito degli Accordi di Pace di Parigi. E’ però ufficialmente territorio greco solo dal 7 Marzo 1948.


Da visitare

Da vedere: la capitale isolana Pigadia, gli altri undici centri abitati e le innumerevoli spiagge dell’isola.


Superficie

Karpathos  è, per dimensioni, la seconda isola de Dodecanneso. Il punto più alto sull’isola di Karpathos è il Monte Lastos (1.215 metri).