Voli a Sal
Voli a Sal
Tutti i prezzi sono compresi di bagaglio in stiva, bagaglio a mano, pasto e web check-in.

PRENOTA ADESSO

DA MILANO A

Sal
199,99€

DA BOLOGNA A

Sal
209,99€

DA VERONA A

Sal
199,99€

DA ROMA A

Sal
209,99€

GUIDA PER VOLI A SAL

Continente: Africa

Stato: Repubblica di Capo Verde

Capitale: Praia

Posizione: nella zona settentrionale dell’arcipelago di Barlavento

Città principale sull’isola: Espargos

Moneta: Escudo Capoverdiano (CVE)

Lingua ufficiale: Portoghese . Si parla diffusamente il Creolo Capoverdiano e nelle scuole è insegnata la lingua Francese

Differenza orario con l’Italia: - 2 ore in inverno e - 3 ore da marzo a ottobre nel periodo di validità dell’ora legale

Prefisso telefonico: 00238 241 e numero telefonico locale

Documento d’ingresso: Passaporto con visto

Voltaggio elettricità: 220 V


Informazioni

Nata 50 milioni di anni fa da un cratere di un vulcano oggi non più attivo, l’isola di Sal, Capo Verde, è stata scoperta nel 1460 dai navigatori portoghesi Diogo Gomes e Antonio da Noli e chiamata Llama sino all’inizio delle sfruttamento delle saline. Ha una lunghezza di 30 ed una larghezza di 12 chilometri mentre la superficie è di 216 chilometri quadrati. Il rilievo montuoso più elevato, il Monte Vermelho, raggiunge i 406 metri d’altitudine. Il clima è caratterizzato da 350 giorni di sole all’anno mentre le giornate di pioggia, comunque piuttosto rare, sono da Agosto a metà Ottobre.


Da visitare

Pedra de Lume, un cratere spento di un vulcano estinto e con varie ed estese saline, la cittadina di Espargos, il porto di Palmeira e la piccola oasi di Algadoeima.


Curiosità

In lingua portoghese il nome è Ilha do Sal che significa Isola del Sale. L’aeroporto internazionale di Capo Verde a Sal “Amil Cabral” è stato in passato utilizzato come scalo a rifornimento per voli di linea tra il Sud Africa e gli Stati Uniti d’America mentre in località Santa Maria esisteva, negli anni immediatamente precedenti l’inizio della Seconda Guerra Mondiale, un aeroporto costruito dagli gli Italiani ed utilizzato quale sosta intermedia per i collegamenti tra l’Italia e il Brasile.