Tutti i prezzi sono compresi di bagaglio in stiva a mano, pasto e del web check-in quando applicabile.

DA MILANO A

Samos
139,99€

GUIDA DI SAMOS

Continente: Europa

Stato: Repubblica Ellenica

Capitale: Atene

Città principale: Samos e Vathi

Posizione: nell’Arcipelago delle Cicladi nel Mar Egeo

Moneta: Euro

Lingua ufficiale: Greco L’inglese è parlato correntemente

Differenza orario con l’Italia: + 1 ora tutto l’anno

Prefisso telefonico: 0030 22730 e numero telefonico locale

Documento d’ingresso: Nessuno per i cittadini dell’Unione Europea

Voltaggio elettricità: 220 V


Informazioni

Samos è un'isola montuosa e il punto più alto è il monte Kerketeas, 1443 m, che è anche il punto più alto di tutte le isole del Mar Egeo Nord-Orientale. La vegetazione che si trova qui è assolutamente straordinaria; le lunghe distese di pini, ulivi, eucalipti e frutteti profumano l'aria fino a raggiungere le spiagge dell'isola! Grazie alla magnifica vegetazione lussureggiante, alle belle spiagge sabbiose e alle acque cristalline, Samos è diventata negli ultimi anni una delle mete sempre più ambite dai turisti. Infatti ogni estate, migliaia di turisti vengono scaricati qui dai diversi voli charter provenienti per la maggior parte dall'Europa settentrionale. Per fortuna, però, Samos è un'isola piuttosto grande e così ognuno può andare alla ricerca del proprio angolino di pace.


Da visitare

Samos, porto principale e capoluogo dell'isola, è diviso in due parti: la parte alta della città si chiama Ano Vathy, ed è qui che si trova la parte più antica della città, con belle case neoclassiche, un paio di piazzette e alcune cappelle. Qui si trova anche il museo archeologico dell'isola con reperti provenienti dagli scavi dell'Heraion. Tra questi spicca un kouros di 4.5 m; la più grande scultura greca senza basamento! La parte bassa della città invece è quella più turistica; il lungo mare è un susseguirsi di negozi, bar, ristoranti e taverne. La piazza principale è Platia Pytagora, qui si trova una statua di un leone che sta ad indicare il coraggio degli abitanti dell'isola.


Curiosità

Karlovassi, è il secondo porto dell'isola e si trova a Nord-Ovest, mentre Pytagorio è il terzo porto dell'isola e si trova a Sud-Est. Pytagorio deve il suo nome al famoso filosofo Pitagora che nacque qui nel 580 a.C. Questo pittoresco porticciolo dai tetti rossi, si trova costruito sul sito dell'antica capitale dell'isola e conserva rovine delle mura di Policrate, delle terme romane e del famoso acquedotto di Eupalino. Sopra il porticciolo, si trova la chiesa della Panaghia Spilianis, con meravigliosi affreschi all'interno. Da qui si può godere una meravigliosa vista sul porticciolo di Pytagorio, sul Mar Egeo e sulle coste turche! Nei dintorni di Pytagorio, seguendo la strada verso Est, si trova proprio di fronte alla Turchia, una delle spiagge più belle dell'isola; Psili Ammos! Seguendo poi la strada verso Nord s'incontrano altre due belle spiagge: quella di Posidonio e quella di Kerveli.