Tutti i prezzi sono compresi di bagaglio in stiva, bagaglio a mano, pasto e web check-in.

PRENOTA ADESSO

DA MILANO A

Nosy Be
439,99€

DA ROMA A

Nosy Be
439,99€

DA VERONA A

Nosy Be
439,99€

GUIDA PER VOLI A NOSY BE

Continente: Africa

Stato: Repubblica del Madagascar

Capitale: Antananarivo

Posizione: a 8 chilometri dalla costa nord-occidentale del Madagascar nel Canale di Mozambico

Città principale sull’isola: Andoany

Moneta: Ariary (MGA)

Lingua ufficiale: Malgascio. Il Francese è parlato correntemente

Differenza orario con l’Italia: + 2 ore in inverno e + 1 ora da marzo a ottobre durante il periodo di validità dell’ora legale

Prefisso telefonico: 00261 20 e numero telefonico locale

Documento d’ingresso: Passaporto con sei o più mesi di validità alla data dell’ingresso nel Paese e visto acquistabile all’arrivo

Voltaggio elettricità: 220 V


Informazioni

Nosy Be, isola vulcanica del Madagascar di 312 chilometri quadrati di superficie, inizialmente era abitata dalle tribù minori Antankarana e Zafinofotsy e, successivamente, dai Sakalava ai quali, nel tempo, si sono unite le tribù dei Comoriani e degli Indiani (noti anche come Antandroy): Nosy Be è citata per la prima volta nella storia del Paese quando il Re Radama I decise di conquistare l’intera zona occidentale dell’isola, conquista avvenuta nel 1837. Oggi è una importante località turistica e balneare frequentata sempre più anche dagli Italiani. Il clima è tipicamente tropicale con un tasso d’umidità particolarmente elevato nei mesi di Dicembre, Gennaio e Febbraio.


Da vedere

Gli undici laghi vulcanici, il Monte Lokobe considerato il più alto dell’isola con un’altitudine di 450 metri e la Riserva di Lokobe, una delle cinque riserve naturali integrali del Madagascar.


Curiosità

Nosy Be, in lingua Malgascia, vuol dire Grande Isola ed è anche conosciuta con i nomi di Nosy Manitra, o Isola Profumata, e Antsiranbazaha. In passato veniva chiamata Assada. Nel Canale di Mozambico vi sono diverse isole più piccole ossia Nosy Komba, Nosy Mitsio, Nosy Sakatia e Nosy Tanikey. Sull’isola vivono le rane ed i camaleonti più piccoli del mondo.